Naufrago

Pubblicato: 16/09/2012 in I edizione

VOTA L’OPERA

Oh vento

che danzi nei boschi

che scuoti gli alberi

e fai tremare le foglie

arresta, ti prego,

queste onde impazzite

poi porta lontano

il mio canto di dolore

Oh sole

che accendi la vita

che colori le nuvole

ed infuochi le montagne

scalda, ti invoco,

le anime di ghiaccio

di queste anime oscure

traghettatori di schiavi

in un viaggio nel nulla

Oh notte

che giungi in silenzio

stringimi nel tuo abbraccio

portami nel tuo sogno:

la mia terra

che era lontana

la mia casa

che s’era perduta

i miei frateli

rapiti dal mare

ora sono qui

dentro il mio sogno

e dormono con me.

Maria Concetta Bertuca

VOTA L’OPERA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...