Scie chimiche e Morbo di Morgellons, ecco la verità!

Pubblicato: 19/06/2012 in 1.1 dal mondo, 1.3 scienze&salute, 1.5 tecnologia, 3.1 QUELLO CHE NON SAI...

di Dominic Salamone

Chi di noi non ha alzato gli occhi verso il cielo ed ha esclamato CHE BELLO PASSA UN AEREO!! Ma nessuno parla di quello che causano determinati aerei. Iniziamo a delineare le differenze tra scie chimiche e scie di condensa entrambe espulse dagli aeri.

Le scie chimiche sono scie costituite da Metalli Pesanti, principalmente alluminio, che restistono nell’aria da pochi minuti fino ad un paio di ore.  Sono particolarmente dannose per la salute del cittadino:  possono portare alla formazione di radicali liberi ma anche alla sterilità.

Le scie di condensa sono, invece, nuvole di vapore acqueo che si creano durante il passaggio dell’aereo e durano appena appena un minuto. Negli ultimi anni si sta svillupando una nuova forma di ingegneria: la GEO-INGEGNERIA. Molti climologi hanno affermato che il rilascio di queste sostanze come l’alluminio è importante per contrastare l’effetto serra: cosa assolutissimamente falsa! Questi progetti possono essere utilizzati per scopi bellici come nuove armi chimiche per decimare la popolazione di una determinata nazione.

Studi recenti hanno confermato l’ipotesi di una stretta correlazione fra le suddette scie chimiche ed il cosiddetto morbo di Morgellons. Si tratta di una patologia caratterizzata da una serie di sintomi cutanei quali prurito, fitte dolorose, apparente presenza di fibre sulla pelle o sotto la pelle, lesioni permanenti alla cute. Il consenso medico-scientifico non ha mai approvato la fondatezza delle ipotesi riguardanti il Morgellons, facendo rientrare questa sindrome, nella grande famiglia delle patologie legate a disturbi mentali, in particolare alla parassitosi allucinatoria.

Teorie complottiste (ma a mio avviso veritiere!)  sostengono collegamenti con le scie chimiche o con i rapimenti alieni. Nel programma radiofonico nordamericano “Coast to Coast”, che si occupa sovente di fenomeni paranormali e teorie del complotto, un dottore del Nuovo Messico affermò che un ex-agente della CIA gli avrebbe confidato che la presunta malattia sarebbe una creazione francese, risultato di un errore in un esperimento governativo e che avrebbe contaminato l’acqua (fonte: Wikipedia).

Secondo il neurologo Edward Spencer esiste una reale correlazione tra il Morgellons e la “polvere intelligente”  e la nefasta operazione delle “scie chimiche”, con cui sono diffusi i filamenti di polimeri sui quali si sofferma.

A tale proposito mi invito a visitare il sottostante link e perdere qualche minuto per visionare i video che vi propongo.

http://sonoconte.over-blog.it/article-il-morbo-di-morgellons-il-morbo-che-viene-dal-futuro-106890226.html

Vogliamo chiarezza! non possiamo vivere nell’oscurità. Il C.N.R ha ammesso non solo l’esistenza, ma ha specificato i danni che causano le scie chimiche.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...